Crea sito

IL RIFF – ROME INDEPENDENT FILM FESTIVAL ONLINE

 

Al via il RIFF, Rome Independent Film Festival diretto da Fabrizio Ferrari in versione totalmente online, in seguito al DCPM normativa di contenimento della pandemia Covid-19, permettendo al pubblico di seguirlo comodamente da casa. La XIX edizione del RIFF AWARDS 2020 si svolgerà dal 26 novembre al 4 dicembre nella sala virtuale di MYmovies su mymovies.it, dove saranno programmate le 13 sezioni in concorso. Con un accredito di 9.90 € si potrà seguire il programma del festival via computer, smartphone, tablet o smart TV e si potranno visionare le oltre 85 opere in assoluta anteprima italiana e inoltre assistere a panel, masterclass e incontri con gli autori in esclusiva, come se si avesse a disposizione un posto prenotato al cinema. Online per l’occasione anche il nuovo sito del RIFF www.riff.it. Si inizia giovedì 26 ottobre alle 21.00 con l’evento speciale di pre-apertura: SPQL (Sonetti Pandemici Quantunque Lodoliani) è un progetto di poesia visuale ideato dal regista Francesco Cabras su versi inediti in romanesco di Marco Lodoli. Solo alcuni sonetti sono stati ispirati dal periodo pandemico, gli altri compongono un corpo poetico a sé stante. L’esperimento coinvolge molti artisti che indipendentemente o insieme a Cabras, hanno girato le video poesie da casa. Ognuno ha aderito con i mezzi a disposizione, cellulari compresi, senza infrangere i decreti. Alcuni attori hanno recitato i versi su musica composta ad hoc. Cantautori e musicisti hanno scritto nuove canzoni sul testo dei sonetti. I filmaker hanno prodotto dei cortometraggi casalinghi. Hanno partecipato tra gli altri Ascanio Celestini, Sabrina Impacciatore, Carl Brave, Enrico Montesano, gli Ardecore, Simona Marchini, Giorgio Tirabassi, Max Paiella, Pino Marino, Daniele Coccia Paifelman, Arianna Dell’Arti, Carlotta Proietti e Lodoli stesso. Il progetto conta trenta episodi di una durata tra i quaranta secondi di media e i due minuti e mezzo e verrà presentato alla presenza di alcuni artisti coinvolti. All’evento moderato dal musicista e studioso Paolo Rocca, che ha realizzato uno dei videosonetti, parteciperanno insieme al direttore del RIFF Fabrizio Ferrari, a Marco Lodoli e Francesco Cabras, anche la musicista e interprete Lavinia Mancusi, che canterà in diretta con chitarra e voce due sonetti, Giampaolo Felici musicista e interprete con Ardecore di uno dei videosonetti, e Alessandra Bruno regista e autrice di uno dei videosonetti.

Pubblicato da redazione